Amici della Tangenziale Verde

Ringraziamo tutti gli “Amici della Tangenziale Verde” della straordinaria collaborazione dimostrata, che ci ha permesso di portare avanti con convinzione “Coltiviamo la città” a seguito della richiesta del Municipio Roma III (ora II). Insieme a noi, gli Amici propongono per la Tangenziale un giardino in cui i cittadini possano mettere in pratica direttamente le finalità e gli obiettivi illustrati più ampiamente nel documento che descrive il progetto:

 tutelare l’ambiente;

 promuovere la sostenibilità e l’efficienza delle risorse;

 promuovere e sviluppare il patrimonio culturale e la biodiversità;

 promuovere imprenditorialità, nuove idee, nuove imprese, nuove forme di occupazione;

 favorire l’inclusione sociale;

 promuovere la mobilità sostenibile;

 promuovere arte e scienza negli spazi pubblici.

Realizzare una parte del Progetto Pilota in coincidenza con il Giubileo metterebbe in luce Roma Capitale per l’innovatività a livello europeo.

Molti sono i soggetti che aderiscono alla proposta sostenuta da RES, come testimoniano gli interventi di quanti hanno finora partecipato al processo di progettazione. Di seguito trovate l’indice dei contributi raccolti in un dossier preparato come documentazione per i partecipanti al progetto.

 

Indice

 

IL PROGETTO

 

Associazione RES Ricerca Educazione Scienza

Raffaella Morichetti – Presidente

Cittadinanza scientifica attiva per il paesaggio

 

Luigi Zanda – Senatore

Un progetto per la vita quotidiana della città

 

The European PLACES Project

Antonio Gomez da Costa

A European platform for the “Tangenziale Verde”

 

 

The High Line Project in New York City

Elizabeth Fain La Bombard

An excellent opportunity for public space in Rome

Creating quality public landscape in Rome

 

 

 

ASSOCIAZIONI E CITTADINI

 

 

LABSUS Laboratorio per la sussidiarietà

Christian Iaione – Mariateresa Rosito

Il Regolamento per l’amministrazione condivisa dei beni comuni

 

 

Coordinamento Roma Ciclabile, che comprende 32 Associazioni: A.D.P. Associazione dei Diritti dei Pedoni di Roma e del Lazio, ASD Adesso pedala, ASD Circolando Idee in Movimento, ASD Gruppo Sport e Natura, ASD Pedalando Roma, Associazione BLUE & GREEN (fed. Federazione Italiana Escursionismo), Associazione Consorzio Monte Bocca Leone, Biciebike Sherwood, CAI Club Alpino Italiano, CENSIS Centro Studi Investimenti Sociali, CNA Roma – Confederazione Nazionale Artigianato e piccola e media impresa, Comitato Bike Sharing Roma, Comitato Ciclabile Nomentana Subito, Cooperativa Sociale Articolo Uno Onlus, CSI Centro Sportivo Italiano, CYCOM FAO Staff Coop, Federazione Ciclistica Italiana Lazio, FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) Roma NaturAmici, FIAB Roma Ostia in Bici XIII, FIAB Roma Ruotalibera, FIAB VediRomainBici, Insieme per l`Aniene, INU Lazio, ISFORT Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti, Italia Nostra, “Laboratorio Abitare la Città, Sapienza Univ. di Roma”, Legambiente Lazio, Movimento Pedalando Uniti x Roma Ciclabile, RICREA Associazione Di Promozione Sociale Sportivo Dilettantistica

Roberto Pallottini

Un’occasione straordinaria di sperimentazione e innovazione

 

Associazione RES Ricerca Educazione Scienza

Carlo Lanza – Vice Presidente

Ricchezza ‘culturale’ nella ‘coltura’ del giardino

 

Associazione Coltiviamo

Vanna Roberta Forconi

La biodiversità nelle città

 

Fondazione Campagna Amica

Daniele Taffon

Crescita sociale, culturale ed economica dalla rivalutazione di uno spazio degradato

 

AIAB Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica

Marta Di Pierro

Agricoltura, cibo biologico e sviluppo della città di Roma

 

Associazione Nazionale Città del Vino

Paolo Corbini

Tutela del vigneto strategica per il paesaggio

 

Associazione Progetto ITACA Roma

Guido Valentini – Direttore

Orticoltura e disagio psichico

 

Associazione la G.R.U. – Germogli di Rinascita Urbana

Sestilia Pellicano

Un futuro verde per noi e per i nostri figli

 

Bike Square

Giuseppe Teano

Un progetto avveniristico, funzionale e … poetico

 

Cinzia Pitruzzella – cittadina, funzionaria Camera di Commercio

“Urban Experience” e la Camera di Commercio di Roma per il recupero della Tangenziale

 

Anna Mattei – scrittrice

Perché una High Line romana?

 

Enzo De Pietro – residente, ingegnere

La parola a un residente informato

 

 

ISTRUZIONE – UNIVERSITÀ- RICERCA

 

Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Biologia Ambientale / Museo Orto Botanico di Roma

Carlo Blasi

Recupero e valorizzazione di una parte della Tangenziale

 

Sapienza Università di Roma / MUSIS

Luigi Campanella

Un contributo alla rete culturale cittadina (25 febbraio 2014)

Una giusta rivincita del territorio (15 maggio 2014)

 

Sapienza Università di Roma, Dipartimento Ingegneria Informatica Automatica Gestionale

Salvatore Monaco

Open-Cyber-Bio-Lab: un laboratorio aperto di sistemi cibernetici bio-ispirati

 

Roma Tre / Sapienza Università di Roma

Giuseppe Carrus, Francesca Federico, Sabine Pirchio

Il verde in città

 

Roma Tre – Scienze della Formazione

Giuseppe Carrus

La ricerca in psicologia ambientale

 

Sapienza Università di Roma – Psicologia

Francesca Federico

Aree verdi e sviluppo fisico e cognitivo

Il giardino dei nonni e nipoti

 

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Roberto Reali

Un’idea profondamente legata al patrimonio culturale della Capitale

 

ARSIAL Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura del Lazio

Immacolata Barbagiovanni

Difesa dell’agrobiodiversità

 

ENEA

Patrizia Menegoni

Possibili contributi di ENEA UT-AGRI (Unità Tecnica Sviluppo Sostenibile ed Innovazione del Sistema Agro-industriale) al Progetto

 

Istituto Tecnico Agrario Statale Garibaldi – Roma

Paola Fioravanti

Un centro di formazione per un consumatore consapevole

 

ReN.Is.A – Istituto Tecnico Agrario Emilio Sereni di Roma

Patrizia Marini

La Cultura si coltiva

 

100 classi – Rete interscolastica del Lazio per la cultura scientifica e tecnologica

Nadia Petrucci

Crescere come un giardino – La Rete 100 classi e il Progetto “Coltiviamo la scuola”

 

Istituto di Istruzione Superiore Confalonieri – De Chirico

Progetto “Giardino Latino: un giardino agronomico sensoriale condiviso”

 

100 classi – Associazione RES

Giulia Ceribelli

L’esperienza 100 classi – RES

Investire nelle proprie idee

 

100 classi – Associazione RES

Simone Tibollo

Smart garden

 

100 classi – Liceo Classico Statale “Chris Cappell College” di Anzio

Marco Campagna

Un’opportunità di crescita

Giardini agronomici: la rivoluzione verde parte dalle grandi città

 

ESPERTI

 

Nicolò Bassetti – paesaggista, autore del progetto narrativo del film “Sacro GRA”

Nuovi Paesaggi Urbani

Coltiviamo la città

 

Maura Cossutta – Coordinatrice “Se non ora quando? Sanità”

“Salute in Tangenziale”

 

Annie Zaïra Fitoussi – avvocato onorario

Construire les villes à la campagne, les portes de la ville

 

Michela Di Biase – Presidente Commissione Cultura, Politiche Giovanili e Lavoro Roma Capitale

Il ruolo salvifico della bellezza

 

Andrea Granelli – Presidente Kanso

Innovazione e processi di cambiamento

 

Pietro Laureano – architetto e urbanista

Progetto Tangenziale Verde: architettura naturalistica, tradizione e nuove tecnologie per un disegno urbano basato sul ciclo dell’acqua

 

Geo Florenti – artista

Sostenibilità in Tangenziale

 

Beti Piotto – cittadina di Roma e agronoma, Responsabile del Settore Tutela degli ecosistemi dell'ISPRA

Piante erbacee autoctone (wildflowers) per aumentare la naturalità e la biodiversità e per diminuire il consumo idrico

 

Maria Cristina Leonardi – ideatrice e curatrice de “La conserva della neve”

Biodiversità e giardini

 

Ludovico Pratesi – critico d’arte

Arte contemporanea in adozione nel parco

 

Anna Parisi – fisico / Libreria asSAGGI

Una forte componente scientifica nel II Municipio

 

Francesca Conti – Agenzia di comunicazione scientifica formicablu

La comunicazione scientifica e l’importanza della narrazione

 

Federico Fazzuoli – giornalista televisivo

Quella striscia verde